8181

hi-Fun è una società che abbiamo creato per la musica e per tutti voi.

Siamo giovani imprenditori italiani, spesso in giro per lavoro, per il mondo. Portare la musica con noi ci ha sempre aiutato a vedere le cose nel modo giusto e a vivere con divertimento le nostre giornate. Allora ci siamo chiesti: perché non fondare una società che abbia al centro proprio questo?

hi-Fun è nata così: per i viaggi, per gli spostamenti. In una lunga coda nell’aeroporto di Parigi, nel freddo binario della stazione di Berlino, tra i brutti passaggi che uniscono l'aeroporto internazionale di Washington ai voli interni per New York è nata la voglia di colorare il tutto con della buona musica!

Nascono i primi accessori hi-Fun, grazie ai quali la musica è diventata anche altro!
Con hi-Sleep abbiamo continuato a sognare, con hi-Bomb e hi-Tube la musica è diventata un insieme di note da condividere con gli altri. E via via in poco tempo molti altri accessori si sono aggiunti alla famiglia, come hi-Edo, le prime cuffie Bluetooth che hanno permesso non solo di ascoltare musica in totale libertà ma anche di effettuare e ricevere chiamate, e hi-Call, i guanti innovativi dotati di uno speaker e un microfono con i quali possiamo parlare al telefono con un semplice gesto protetti anche dal freddo!
Il nostro segreto? Dare un tocco di originalità e stile Italiano ad ogni prodotto.

hi-Fun è diventata oggi una grande realtà in continua crescita, ricca di nuove idee e progetti, creata e portata avanti da menti giovani che rendono questo possibile!

"Non smettete mai di protestare; non smettete mai di dissentire, di porvi domande, di mettere in discussione l’autorità, i luoghi comuni, i dogmi. Non esiste la verità assoluta.
Non smettete di pensare. Siate voci fuori dal coro. Siate il peso che inclina il piano.
Siate sempre in disaccordo perché il dissenso è un’arma.
Siate sempre informati e non chiudetevi alla conoscenza perché anche il sapere è un’arma.
Forse non cambierete il mondo, ma avrete contribuito a inclinare il piano nella vostra direzione e avrete reso la vostra vita degna di essere raccontata. Un Uomo che non dissente è un seme che non crescerà mai."

Sir BERTRAND RUSSELL, 1962